L’AQUILA 4 NOVEMBRE 2019. Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate.

1 novembre 2019
By
Schieramento-della-compagnia-di-formazione-e-delle-rappresentanze. Immagine di repertorio.

Schieramento-della-compagnia-di-formazione-e-delle-rappresentanze.
Immagine di repertorio.

L’Aquila. Il giorno dell’Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate si svolgeranno con una serie di manifestazione.

La giornata si aprirà con la celebrazione della Santa Messa in suffragio dei caduti e proseguirà con la cerimonia al monumento ai caduti dislocato presso la villa comunale con il seguente programma:

ore 09,45: Celebrazione della Santa Messa in suffragio ai Caduti, nella Chiesa di Cristo Re, officiata dall’Arcivescovo Metropolita dell’AQUILA, S.E. Card. Giuseppe PETROCCHI.

ore 10,45: Villa Comunale: afflusso dei gonfaloni della Regione, del Comune e della Provincia, delle Rappresentanze inquadrate nell’area della cerimonia.

ore 11,00: Villa Comunale: afflusso della massima Autorità e inizio della cerimonia:

 alzabandiera;

 deposizione della corona d’alloro al Monumento ai Caduti da parte del Rappresentante Ufficiale del Governo, accompagnato dal Col. Marco IOVINELLI;

 lettura del messaggio del Ministro della Difesa, da parte del Comandante del Comando Militare Esercito “ABRUZZO”;

  lettura del messaggio del Capo dello Stato da parte del Rappresentante Ufficiale del Governo;

 consegna da parte del Comandante del CME ABRUZZO di una bandiera tricolore a due studenti del IIS-IPSIASAR – L. Da Vinci –Colecchi;

 lettura Preghiera per i Caduti a cura del Cappellano Militare;

ore 11:30 Termine cerimonia.

ore 17,00: ammainabandiera a cura del 9° Reggimento Alpini.

CASERME APERTE

 Dalle ore 09,00 alle ore 17,00 resteranno aperte al pubblico le caserme:

  1. G. Pasquale Campomizzi sede del 9° reggimento alpini;
  2. Iafolla sede del Comando Provinciale dei carabinieri;
  3. Vincenzo Giudice sede della Scuola Ispettori e sovrintendenti della Guardia di Finanza.

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dieci anni

Archivio