ROMA, Palazzo Salviati, il 30 giugno convegno “Operazione IBIS in Somalia”

25 giugno 2014
By

I lavori, dalle ore 9, presso il Centro Alti Studi per la Difesa, in Palazzo Salviati

 ROMA – Sul grande patrimonio d’esperienza accumulato dalle Forze Armate Italiane in numerose missioni di pace all’estero si terrà il prossimo 30 giugno a Roma, dalle ore 9 alle 13, presso il Centro Alti Studi per la Difesa (CASD) in Piazza della Rovere 83 (Palazzo Salviati) il Convegno “L’Operazione Ibis in Somalia”, organizzato dal Centro Studi Difesa e Sicurezza, in collaborazione con il Centro Studi Intelligence UNI, Finmeccanica e Consorzio Stabile Miles S.I. e Rivista italiana Difesa. L’iniziativa è la prima di una serie di incontri che il CASD promuoverà nel corso dei prossimi mesi.

 Le Forze Armate italiane hanno condotto sino ad oggi più di cento operazioni internazionali intese a riportare la stabilità, nella pace e nel rispetto dei diritti umani, in tanti Paesi del mondo. Il complesso di tali operazioni costituisce un fenomeno di alto valore e importanza nella storia del nostro Paese.

 Di fronte a questo nuovo tipo di impegno, le Forze Armate italiane hanno saputo rispondere in modo esemplare. Esse hanno raggiunto sempre risultati importanti, riscuotendo la gratitudine dei cittadini delle aree soccorse e la stima incondizionata della comunità internazionale, arrecando in tal modo grande prestigio alla nostra Nazione.

 Tutto ciò è stato ottenuto grazie al valore, allo spirito di sacrificio, all’alto senso umanitario, dei nostri soldati impegnati in missioni nelle quali era necessaria una professionalità del tutto nuova rispetto a quella puramente militare che, comunque, dovevano mantenere.

 La loro azione è stata accompagnata con eguale bravura da organizzazioni umanitarie e da coraggiosi operatori dell’informazione. Il Cestudis ritiene cosa giusta ricordare tali operazioni e celebrare la dedizione, la professionalità, il coraggio ed il sacrificio dei protagonisti. A tal proposito, la prima iniziativa riguarda l’Operazione IBIS in Somalia.

 Il convegno a lei dedicato si sviluppa attraverso le testimonianze di alcuni tra coloro che, civili e militari, ai vari livelli e nei diversi settori, presero parte all’operazione. Un momento particolare è dedicato nel convegno al tributo di gratitudine nei confronti delle donne e degli uomini che donarono la vita nell’adempimento del dovere.

Questi i relatori del Convegno, che sarà aperto dall’ Amm. Sq. Rinaldo Veri, presidente del CASD, e dal Gen. C.A. Luigi Ramponi, presidente Cestudis: Amb. Mario Maiolini (La situazione geo-politica somala e le decisioni dell’ONU);  Gen. C.A. Mario Buscemi (La situazione militare e le decisioni del Ministero della Difesa); Amm. Div. Sirio Pianigiani (Operazioni navali); Col. Luigi Ricciardi (Operazioni aeree); Gen. C.A. Bruno Loi e il Gen. B. Giovanni Truglio (Il Contingente “Ibis 1” e La Brigata “Folgore”); Gen. C.A. Carmine Fiore e il C.le Magg. Giuseppe De Liso (Il Contingente “Ibis 2” e La Brigata “Legnano”); Grazia Somale (L’impegno delle Infermiere Volontarie in Somalia); Nino Sergi (L’Intersos in Somalia); Carmen Lasorella, Giovanni Porzio, Gabriella Simoni (L’Operazione “Ibis” e gli organi di informazione). Le conclusioni saranno affidate al  Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Gen. C.A. Claudio Graziano, e al Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli.

Programma convegno Operazione IBIS Somalia – 30 giugno

23 giugno 2014

 

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dieci anni

Archivio