IN ARGENTINA RINNOVATA LA COMMISSIONE DIRETTIVA DELLA FEDAMO (Federazione delle Istituzioni Abruzzesi)

26 aprile 2013
By

BUENOS AIRES – La riunione per il rinnovo della Commissione direttiva della Fedamo (Federazione delle Istituzioni Abruzzesi in Argentina) si è tenuta il 6 aprile 2013 nella sede dell’Associazione Abruzzese di San Isidro, nei pressi di Buenos Aires. Ad aprire la riunione la presidente uscente, avv. Alicia Carosella. All’ordine del giorno le novità della Federazione e l’organizzazione di uno stand gastronomico e turistico, gestito dai giovani della Fedamo stessa. Dopo il rinnovo delle cariche, si è deciso che ciascun delegato della Fedamo prendesse parte ai festeggiamenti per il 60° anniversario dell’Associazione Abruzzese di Berazategui e per il 30° dell’Associazione Abruzzese “Villa San Vincenzo di Guardiagrele”, in San Martin.

Le associazioni facenti parte della Fedamo si sono unite all’Associazione Abruzzese di Ensenada, vicina a quella di La Plata presieduta da Julian Juncos, nel donare una somma di denaro a nome della federazione tutta che serva a rifornire di generi alimentari e bevande le popolazioni vittime della catastrofe recentemente occorsa alla città di La Plata e dintorni a causa delle forti inondazioni. È importante inoltre menzionare che il presidente del CRAM, Mauro Febbo, ha inviato premi di riconoscimento a tre giovani abruzzesi in Argentina, scelti su votazione: Joaquin Negri (Consigliere Cram), Federico Mandl (ex segretario della Fedamo e attuale vicepresidente dell’ Associazione Abruzzese di Villa San Vincenzo) e Jeronimo Traglia (ex vicesegretario della Fedamo, segretario della Famiglia Abruzzese di San Nicolas e ideatore del logo del Cram).

La conclusione dell’assemblea è avvenuta solo dopo l’elezione del nuovo presidente, che avrà il compito di guidare la federazione per i prossimi due anni. La politica della Fedamo, volta alla promozione delle giovani generazioni, ha fatto sì che si elegesse come presidente la dr. Natalia Turanzas Marcos: 39 anni, ex segretaria della federazione negli anni ‘97-99, ex presidente dell’ Associazione Abruzzese di Villa San Vincenzo di Guardiagrele e attuale segretaria della stessa. Bisogna dare atto che gran parte della Commissione direttiva è composta da membri di età media 40 anni, fattore molto raro per un’associazione o una federazione. I veterani dell’associazione hanno lasciato, con piacere, gli incarichi di responsabilità ai più giovani, affinchè la loro partecipazione non fosse solo a parole, ma a fatti: un esempio su tutti è il nostro nuovo segretario Diego Verna di 26 anni, il tesoriere Joaquin Negri di 27 anni e molti altri sotto l’età di 40 anni.

Federico Mandl

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dieci anni

Archivio